Blog

C’è vita dopo le vacanze?

By 27 Agosto, 2020No Comments

Si torna al lavoro, alla routine di settembre e alla temuta parola “sveglia”. Si torna ai propri compiti, a ciò che hai lasciato pronto e a ciò che ti aspetta. Il rientro può essere un po’ in salita, ma si tratta sempre di un ritorno con un buon sapore in bocca, con le batterie cariche e con una visione più fresca e rinnovata.

Le vacanze sono come una boccata d’aria che finisce sempre con l’essere più benefica del previsto. Quei giorni in cui i piani scorrono uno dopo l’altro, che siano previsti o meno. Proprio come te, che ti sei lasciato o lasciata andare a poco a poco. Buona compagnia, luoghi che hanno rallegrato i tuoi occhi e viste che hanno nutrito la tua anima. Sicuramente stai visualizzando uno di quei momenti proprio ora. Con tutto questo in mente, è normale che il mese di settembre possa essere un po’ duro e anche che sia difficile tornare alla realtà, ma è importante trovare il tempo nella vita di tutti i giorni per prendersi cura di se stessi e coccolarsi un po’.

Quindi, ti proponiamo una serie di cose che potrai incorporare al tuo ritorno al lavoro per mantenere quella preziosa qualità di vita dopo le vacanze.

  • Ordine. Il caos è permesso in estate, durante la pausa della routine e quando si conduce una vita senza orari. Ma quando si torna al lavoro è importante riorientare la mente e focalizzarla. Per fare questo, devi innanzitutto mettere ordine nella tua vita. Pulisci la casa, disfa le valigie e sentiti a tuo agio nella tua dimora. Avrai bisogno che sia pulita e in ordine, sia che tu lavori da casa sia che tu debba tornare in ufficio. In questo modo, tutto scorrerà molto più facilmente.
  • Buoni profumi. Una candela, dell’incenso o persino dei fiori. Scegli ciò che più ti si addice. Sono elementi che non solo rendono lo spazio più accogliente, ma migliorano anche l’atmosfera grazie alla loro essenza. Questo ti rilasserà e allo stesso tempo ti aiuterà a svegliarti presto la mattina.
  • Le colazioni. Mangiare sano è importante, ma lo è anche mangiare cose buone. Il segreto sta nell’equilibrio. Mangia cose che si prendano cura di te dentro e fuori e che, allo stesso tempo, rendano felice il tuo palato. Avrai una motivazione in più per alzarti dal letto e regalarti uno sfizio mattutino.
  • Coccolati dopo il lavoro. Aria, acqua o terra. L’elemento che ti è possibile. A te la scelta. Concedi un “break” alla mente e lascia che il corpo rilasci le possibili tensioni accumulate. Forse tornare alla routine è un po’ stressante. Ecco perché un po’ di yoga, la corsa, il nuoto o una passeggiata all’aperto possono essere molto utili. A volte bastano solo 15 minuti, ma la sensazione finale è sempre positiva.
  • Lunga vita ai fine settimana. Sono di nuovo i tuoi più grandi alleati. È fondamentale restituire loro il valore che meritano. Sono la tua nuova opportunità di fare piccole gite, piani che sanno di estate e persino di guardare ai mesi successivi, ovvero alla possibilità di realizzare allettanti piani invernali.

Con tutte queste cose, sicuramente la depressione post-vacanze svanirà progressivamente. Mantieni la speranza e la positività. Settembre offre molte opportunità, tra cui la possibilità di mostrare una versione migliore di se stessi nel proprio ambiente personale e lavorativo. Abbi cura di te stesso/a, coccolati e lasciati coccolare.

Quote riassunto per IG:

  • Confermiamo: La vita post-vacanze esiste.
  • C’è vita dopo le vacanze.

Testo per il post IG:

  • C’è vita dopo le vacanze? Settembre è facile da affrontare? Nel post di oggi si parla di come riuscire nell’eterno im-possibile. 🙂