Blog

Mangiare in ufficio e non morire di noia

By 17 Febbraio, 2020No Comments

Sappiamo che molti passano molte ore al giorno al lavoro e a volte sono costretti a mangiare lì per mancanza di tempo. Una soluzione facile potrebbe essere quella di affidarsi a un locale che prepara cibo da asporto o mangiare in un ristorante. Ma farlo ogni giorno può essere una spesa enorme, e in più è necessario avere più tempo. Un’altra opzione è quella di prepararsi un pasto a casa e portarlo con sé in un tupperware.
Da Velarte vogliamo darti alcune idee originali per rendere divertente mangiare al lavoro. In questo modo, potrai preparare piatti deliziosi, economici e sani senza dover lasciare il lavoro.

Insalata di lenticchie.

Trasformiamo il classico stufato di lenticchie in un’insalata leggera e fresca. Per farlo, proponiamo di eliminare alcuni degli ingredienti tradizionali più pesanti (come salsiccia, pancetta o patate) e di trasformare un piatto difficile da finire in una ricetta sana e vegana.
Cucina le lenticchie e quando saranno fredde aggiungi carote, cavoli, pomodori e fagioli. Aggiungi poi il tocco segreto: vinaigrette di miele e limone. In questo modo è possibile incorporare i legumi nella propria dieta in modo divertente e moderno. Se a queste lenticchie aggiungerai anche qualche pezzo del tuo prodotto Velarte preferito, non ne avanzerai nemmeno un po’. 😉

Gazpacho di coriandolo.

Può sembrare un piatto esotico, ma in realtà di tratta di una ricetta tradizionale dell’Andalusia occidentale. È un gazpacho senza pomodoro, con solo pane, aglio, aceto, sale, olio e l’ingrediente principale: il coriandolo.
Metti il pane in ammollo in acqua e trita tutti gli ingredienti insieme (tranne l’olio) fino a creare un impasto fine. Sbattilo aggiungendo olio per emulsionare e aggiungi acqua (a seconda del gusto, si può mettere più o meno acqua). Accompagnalo con i nostri Picatostes per avere una ricetta veloce, semplice, sana e ricca di sapori.

Crema di zucca.

Per chi ha freddo, proponiamo una crema di zucca, che può essere consumata sia calda che fredda. Metti della cipolla in una pentola a fuoco lento e quando inizia a dorare, aggiungere la patata e la zucca. Dopo un paio di minuti, aggiungi l’acqua e lascia cuocere per circa 20 minuti. Puoi accompagnarlo con delle schiacciatine di pane Pipas Velarte spalmate con formaggio di capra (che gli conferirà un sapore unico) e ottenere così un piatto equilibrato che ti consolerà nelle giornate invernali.

Puoi iniziare con queste ricette, ma ci sono migliaia di idee che si possono scoprire con un po’ di ricerca e apertura alle meraviglie della cucina.

Quest’anno, mangiare sano sul lavoro sarà la tua routine.