Blog

Tesoro, ho cucinato con i bambini

By 6 Maggio, 2020No Comments

Papà, mamme, questo vi interesserà. Tutti noi genitori sappiamo quanto siano duri i giorni che stiamo vivendo, soprattutto con i più piccoli. Per questo Velarte vuole regalarvi alcune semplici ricette da preparare assieme ai vostri bimbi, affinché possiate trascorrere splendidi momenti assieme, guidando i loro primi passi in cucina in modo autonomo e responsabile. Queste ricette sono pensate per i bambini più piccoli, a condizione che abbiano la supervisione e l’assistenza di un adulto. Ma prima di tutto, passiamo alla prima regola in cucina: Lavarsi le manine!

 

Velarte cinque formaggi

Data l’attuale impossibilità di viaggiare, lasciamo almeno che sia il nostro palato a farlo. In questa occasione resteremo in Italia.

Ingredienti:  I nostri snack Velarte preferiti, mozzarella fresca, salsa di pomodoro, gorgonzola, formaggio cheddar, formaggio di capra, formaggio Emmental e origano secco.

Preparazione: Prima di tutto, sceglieremo il nostro snack Velarte preferito: Pipas, arachidi, cereali… Una volta presa questa difficile decisione, mettiamo un cucchiaino di salsa di pomodoro sui nostri snack Velarte. Ora, aggiungiamo la mozzarella e il resto dei formaggi nell’ordine e nella quantità che preferite e un pizzico di origano secco. Adagiamoli con cura sulla teglia da forno a 180º finché non risultano gratinati. Buon divertimento! E buon appetito!

Velarte al cioccolato bianco e nero

 

È arrivato il momento della merenda e degli amanti dei dolci. Dopo aver letto il titolo, hai già l’acquolina in bocca? Beh, aspetta ancora un po’, e vedrai che ti divertirai da matti.

Ingredienti: Una confezione di cioccolato Velarte, 120 g di cioccolato bianco, 25 g di burro non salato.

Preparazione: Elaborazione: Mettiamo i quadratini di cioccolato bianco in un contenitore per la cottura a bagnomaria, o in una ciotola per il microonde. Aggiungiamo il burro e riscaldiamolo finché non si scioglie, mescolando con una spatola. Aggiungiamo il miele e mescoliamo bene fino ad ottenere un impasto consistente. Dividiamo ogni snack Velarte in circa 4 pezzi per barretta. Aggiungiamoli al cioccolato. Mescoliamo con cura affinché sia ben amalgamato al cioccolato. Ora, con un cucchiaio scegliamo la quantità desiderata a persona e mettiamola all’interno di stampini per cupcake, per la crema pasticcera o in piccoli piatti da dessert a forma di montagna. Lasciamo raffreddare in frigorifero e, appena diventano duri, tiriamoli fuori e divoriamoli!

Tartare di salmone e avocado

 

E ora una ricetta per i piccoli critici gastronomici. Perché essere piccoli non significa avere gusti semplici. Pertanto, ci accingiamo a preparare un piatto ricco di vitamine, semplice e molto sano.

 Ingredienti: Il vostro snack Velarte preferito 100 g di salmone, 22,5 g di cipollotto dolce, 2 cucchiai di succo di limone, 1 cucchiaio di scorza di limone grattugiata, 1 cucchiaio e mezzo di olio extravergine di oliva, sale, pepe, mezzo avocado, mezzo cucchiaio di prezzemolo.

Preparazione: Iniziamo tagliando il salmone (congelato 24 ore prima) e il cipollotto a dadini. In una ciotola aggiungiamo il salmone, il cipollotto, due cucchiai di succo di limone spremuto, un cucchiaio di scorza di limone grattugiata, l’olio d’oliva, sale e pepe a piacere e mescoliamo il tutto. Nel frattempo, sbucciamo l’avocado, lo tagliamo a cubetti, lo mettiamo in un’altra ciotola e aggiungiamo un cucchiaio di succo di limone, un cucchiaio di scorza di limone grattugiata, prezzemolo o coriandolo, sale e pepe a piacere e mescoliamo il tutto.

L’ideale sarebbe utilizzare un anello per l’impiattamento, altrimenti va benissimo una piccola ciotola. Iniziamo con uno strato di salmone, ne aggiungiamo un altro con l’avocado e copriamo con un ultimo strato di salmone. Lasciamo in frigo per un’ora. Infine, togliamo l’anello o tiriamo fuori la ciotola, mettiamo sopra un letto croccante di snack Velarte. E questo è tutto, non dovete far altro che godervi questo mix esotico.

 

Gelato all’anguria fatto in casa

Abbiamo, pranzo, spuntino e cena. Non manca qualcosa? Eh già! Il dessert! Un tocco dolce, fresco e leggero per concludere la giornata. Iniziamo?

Ingredienti: Velarte chocolate, 1/2 anguria, 2 cucchiai di succo di limone, 1/2 tazza di sciroppo granatina, 1/2 tazza di sciroppo naturale, 1/2 tazza di zucchero, 1 cucchiaio di scorza di limone, 1 foglio di gelatina e foglie di menta.

Preparazione: Tagliamo a pezzi il mezzo cocomero, togliamo i semi e buttiamoli via. Mettiamo i pezzetti di anguria nel frullatore fino a che non diventino succo e scoliamo.

Ora, prendiamo una pentola e mettiamo il succo filtrato, il succo di limone, la granatina, lo zucchero, la scorza di limone e il foglio di gelatina per due minuti. È molto importante che la miscela non arrivi a bollore. Quando il tempo è scaduto, raffreddiamolo immediatamente in frigorifero e lo lasciamo riposare per 30 minuti.

Prepariamo una ciotola con ghiaccio e acqua. In un altro contenitore, versiamo la miscela di anguria e collochiamola sopra al ghiaccio: battiamo il tutto fino a che non si formi una specie di neve e mettiamo in congelatore. Quando è congelato, versiamo il tutto in una ciotola e decoriamo con la menta. Pensavi che ci fossimo dimenticati di Velarte chocolate? Certo che no! È qui che arriva la parte migliore… useremo Velarte chocolate come un cucchiaio. Lo sappiamo, è un’idea deliziosa.

Queste sono solo alcune facili ricette delle migliaia che è possibile fare in famiglia. Non preoccupatevi se all’inizio non sono perfetti, l’importante è divertirsi e imparare. Quindi, cosa aspettate! Mani pulite, grembiuli e… in cucina!